ACCONTO I.M.U. - Anno 2022

Avviso ai cittadini

Data di pubblicazione:
01 Giugno 2022
ACCONTO I.M.U. - Anno 2022

AVVISO COMPLETO IN ALLEGATO

Si ricorda che il 16 GIUGNO 2022 è il termine ultimo per effettuare il pagamento dell’ACCONTO della Nuova imposta municipale propria (I.M.U.), istituita dalla Legge di Bilancio2020 (L.160/2019) che, abolendo TASI, ha accorpato nella Nuova IMU i due tributi.

Il versamento della prima rata nuova Imu 2022 è pari alla metà di quanto versato nel 2021 (N.B. i codici tributo da utilizzare sono quelli della vecchia Imu). Il versamento della rata a saldo nel mese di dicembre verrà eseguito a conguaglio, sulla base delle aliquote approvate dall'Ente con Deliberazione del C.C. n. 7 del 27/05/2021.

Il pagamento dell'imposta avviene i due rate:

  • Prima rata in acconto 16 giugno 2022;
  • Seconda rata a saldo 16 dicembre 2022.

I CITTADINI "AIRE pensionati" dal 01/01/2020 non beneficiano più dell'esenzione per l'abitazione posseduta in Italia, e l'IMU è dovuta senza riduzioni, con l'applicazione dell'aliquota ordinaria. Il versamento per i residenti all'estero può essere effettuato con bonifico in favore della Banca d'Italia sul seguente conto: (IT 86 P 05387 40820 000000153548), con causale "IMU 2022", indicando il codice fiscale, il codice tributo, acconto o saldo, il nome del Comune dove sono ubicati gli immobili.

 

Si riportano le aliquote approvate dal C.C. con deliberazione n 7 del 27.05.2022

 

N.D.

TIPOLOGIA DEGLI IMMOBILI

Aliquote IMU%o

1

REGIME ORDINARIO DELL'IMPOSTA per tutte le categorie di immobili oggetto di imposizione non incluse nelle sottostanti classificazioni

8,00 per mille

2

Unità immobiliare nelle cat. A/1, A/8 e A/9 adibita ad abitazione principale e relative pertinenze nella misura massima di un'unità pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali C/2, C/6 e C/7

5,00 per mille

3

Unità immobiliare concessa in comodato dal soggetto passivo dell'imposta a parenti in linea retta entro il primo grado che la utilizzino come abitazione principale, con base imponibile ridotta al 50%.

8,00 per mille

4

Aree fabbricabili

7,00 per mille

5

Immobili del gruppo catastale "D" immobili produttivi, con esclusione della categoria "D10".

8,60 per mille

6

Fabbricati rurali ad uso strumentale

0,00

Allegati

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 01 Giugno 2022